Il mare, l’Algarve e le isole

L’Algarve e le isole

Pur essendo una nazione non eccessivamente estesa, il Portogallo offre chilometri e chilometri di costa, adatta ad ogni tipo di persona, età e necessità.

L’Algarve è un luogo di grande fascino. Le straordinarie scogliere lungo la costa, le spiagge d’oro, le baie frastagliate e le isole sabbiose sono rinomate per un viaggio all’insegna delle tre “S” ( sole, surf, sabbia), eppure l’alfabeto dell’Algarve è molto più ampio: attività, paesaggi mozzafiato, divertimento, fascino, gastronomia, pesca.

Piccoli borghi che appaiono come gioielli su distese di sabbia sconfinate, città a misura d’uomo che sembrano uscite da libri delle fiabe. Luoghi come Tavira, Lagos, Zambujeira do Mar, sono solo alcuni esempi di quello che si può trovare sulla costa algarviana e quella vicentina.

Non da meno son le isole: L’arcipelago delle Azzorre, territorio portoghese, così come Madeira, sono raggiungibili negli ultimi anni con le compagnie aeree low-cost, le quali offrono tratte andata e ritorno per poco più di 50 € in periodi di bassa e media stagione. In particolare nelle Azzorre troverete luoghi incontaminati ed inesplorati, di una bellezza da mozzare il fiato, lontani anni luce dai processi industriali che hanno colpito l’intera Europa, ed ormai anche altri continenti, negli ultimi due secoli.
Straconsigliata una visita.