Come ottenere la residenza fiscale in Portogallo

come-ottenere-imm-media

Cominciamo con lo specificare la cosa più importante: CHI può richiedere la defiscalizzazione totale della pensione italiana.

Secondo il patto bilaterale tra Portogallo e Italia sottoscritto nel 2009, i requisiti necessari per poter ottenere il beneficio della totale detassazione della pensione in entrambi i paesi sono:

  • Percepire una pensione privata e non pubblica;
  • Non aver risieduto in Portogallo negli ultimi cinque anni;
  • dimostrare l’intenzione di risiedere in Portogallo per sei mesi +1 giorno durante l’anno solare, anche in modo non continuativo, presentando un regolare contratto d’affitto annuale o un contratto d’acquisto immobiliare.

Restano purtroppo esclusi dalle agevolazioni, almeno per il momento, tutti pensionati pubblici e tutti pensionati che hanno risieduto in Portogallo negli ultimi cinque anni anche per un breve periodo.

In Tre Semplici Passi:

  1. Verificate che sussistano i requisiti necessari per poter usufruire delle agevolazioni fiscali concesse dal governo portoghese ai pensionati italiani ( Vedi requisiti >>> )
  2. Contattate un’agenzia professionale che possa garantirvi una totale assistenza e copertura nei tanti passaggi burocratici sia in Italia che in Portogallo, necessari per poter presentare la domanda di detassazione presso l’istituto pensionistico italiano di riferimento (Vedi la nostra offerta >>).
    Confrontatevi con i vostri consulenti, comunicate loro in modo sereno e diretto le aspettative ed i dubbi che avete, specialmente quelli che pensate siano banali, perché è fondamentale partire con il piede giusto avendo tutto chiaro: non lasciate spazio ad incertezze che potrebbero ostacolare la possibilità di vivere in piena tranquillità un’esperienza entusiasmante e carica di felicità, e soprattutto… ascoltate i loro consigli e decidete insieme la strada più giusta per voi, quella che vi garantirà i massimi benefici in termini economici, di soddisfazione e di serenità.
  3. Preparate le valigie e lasciatevi guidare in una settimana alla scoperta delle meraviglie del Portogallo, godetevi la vacanza e scegliete la vostra casa in totale relax: la regola d’oro è “NIENTE STRESS!”
     …La burocrazia e gli uffici pubblici lasciateli ai vostri consulenti, penseranno a tutto loro!